2 - 2
Risultato Finale

Riepilogo

CILIVERGHE – FIORENZUOLA 2-2
CILIVERGHE (4-3-1-2):
Valtorta; Licini (25’ st Belotti), Avesani, Sanni, Menni; Mozzanica, Vignali, Comotti (15’ st Miglio); Franzoni (46’ st Sola); De Angelis, Confalonieri (29’ st Berta). A disp.: Magoni, Chimini, Coulibaly, Faccioli, Ait Bakrim. All.: Carobbio.
FIORENZUOLA (4-3-3): Battaiola; Olivera, Bruzzone, Cavalli, Guglieri; Amore (1’ st Tunesi), Zaccariello (15’ st Carrara), Guerrini; Tognoni, Arrondini (23’ st Pozzebon), Piraccini. A disp.: Bertolazzi, Vago, Bajic, Hathaway, Cremona, Moise Zeby. All.: Tabbiani.
ARBITRO: Romaniello di Napoli.
MARCATORI: 30’ pt Franzoni, 48’ pt De Angelis rig.; 39’ st Bruzzone, 49’ st Tognoni.
AMMONITI: Amore, Guglieri, Olivera, Sanni.
ESPULSO: 37’ st Tabbiani, allenatore del Fiorenzuola, per proteste.

Aveva caricato a dovere l’ambiente Filippo Carobbio: basta regalare i primi tempi e ricordarsi bene della scorsa stagione quando dopo tre giornate il Ciliverghe era a sei punti in classifica e perse contro il Pavia in casa dando il via ad un girone d’andata da dimenticare. Contro il Fiorenzuola, secondo in classifica, Casa Cili risponde presente e la squadra, scossa in settimana dal pesante infortunio occorso a capitan Minellli, scende in campo compatta e determinata a fare risultato. In panchina il nuovo acquisto Belotti, fiducia alla coppia Sanni-Avesani in difesa e Comotti ritrova una maglia da titolare a centrocampo.
La prima occasione è però di marca ospite dopo nove minuti di gioco: Olivera va al cross dalla destra con il pallone che prende una traiettoria che per poco non beffa Valtorta bravo a respingere sulla linea prima che Avesani liberi.

La partita è combattuta ed al 16’ il Ciliverghe reclama per un fallo di mano di Guglieri in area ad anticipare Confalonieri, ma vere occasioni da rete le due squadre non le creano fino alla mezzora quando la partita si sblocca e Casa Cili può esultare. Tiro di Mozzanica dal limite, deviazione di Bruzzone nel tentativo di stoppare il pallone con il pallone che carambola sui piedi di Franzoni sulla linea di fondo e rimesso in gioco dal tocco del difensore, il numero dieci rientra, aggira Battaiola e segna il gol dell’1-0.
La reazione del Fiorenzuola non c’è se non in uno sterile possesso ed al 40’ il Ciliverghe si rende ancora pericoloso con una bella combinazione tra i tre attaccanti che porta al tiro dal limite Mozzanica, ben controllato da Battaiola. Ancora padroni di casa protagonisti al 43’: Franzoni è bravo ad aprire sulla destra per l’accorrente Comotti, il diagonale del mediano è però preda di Battaiola. Preme il Ciliverghe e l’intraprendenza degli uomini di Carobbio è premiata al 48’: è De Angelis a scendere sulla destra e a servire in mezzo all’area Comotti, bravo ad anticipare il difensore subendo il fallo da dietro che costa il rigore al Fiorenzuola. Dagli undici metri si presenta De Angelis che non sbaglia e fa 2-0.
L’inizio della ripresa è tutto di marca gialloblù con la squadra di Carobbio che sfiora subito il 3-0 proprio come sette giorni prima contro il Progresso, questa volta però sul cross di Mozzanica a staccare imperioso in mezzo all’area è De Angelis che si vede respinto d’istinto il pallone da Battaiola. Tre minuti dopo è un gran destro di Franzoni a sibilare vicino alla traversa, sfiorato in maniera decisiva da un difensore emiliano.
Il Ciliverghe è in pieno possesso della gara che amministra e cerca di chiudere con alcune belle discese che però non si concretizzano, Carobbio fa esordire Belotti al 25’ per regalare alla difesa personalità in vista di un probabile assalto finale del Fiorenzuola, ma è Mozzanica a sfiorare il 3-0 con un tiro da metà campo nel tentativo di sorprendere Battaiola fuori dai pali.

La terza rete sembra tabù per i gialloblù che la sfiorano ancora, in modo clamoroso, al 36’ quando Berta semina il panico nella retroguardia emiliana superando in slalom due difensori in area prima di andare alla conclusione di sinistro che esce a fil di palo. Poco dopo è espulso per proteste Tabbiani, allenatore del Fiorenzuola ed alla ripresa del gioco proprio gli ospiti riaprono la gara grazie ad un colpo di testa di Bruzzone su uno spiovente dalla destra che supera Valtorta.
Il Ciliverghe reagisce subito ed il protagonista è ancora una volta Berta con le sue serpentine al limite dell’area che lo portano alla conclusione respinta da Battaiola, bravo a neutralizzare anche il seguente tiro di Franzoni.
Nei sei minuti di recupero succede però l’inverosimile con la rete del pareggio del Fiorenzuola al 49’: Tognini è bravo a sfruttare un’incomprensione tra Valtorta, che esce al limite dell’area, e Belotti indirizzando il pallone nella porta sguarnita per l’insperato pareggio.
Il 2-2 fa male, ma regala nuove certezze al Ciliverghe protagonista di un gioco a tratti veramente strappa applausi, con la squadra attesa ora dalla trasferta infrasettimanale a Mantova di Coppa Italia.

LIVE

Diretta Live Primo Tempo
Ciliverghe Calcio
2
Fiorenzuola
0
0'
CILIVERGHE (4-3-1-2): Valtorta; Licini, Avesani, Sanni, Menni; Mozzanica, Vignalil, Comotti; Franzoni; De Angelis, Confalonieri. A disp.: Magoni, Chimini, Belotti, Coulibaly, Sola, Miglio, Faccioli, Berta, Ait Bakrim. All.: Carobbio.
0'
Battaiola; Oivera, Gugieri, Zaccariello, Bruzzone, Cavalli, Tognoni, Guerrini, Arrondini, Piraccini, Amore. A disp.: Bertolazzi, Carrara, Vago, Bajic, Hathaway, Tunesi, Cremona, Pozzebon, Moise Zeby. All.: Tabbiani.
0'
E' iniziata la partita
9'
Olivera va al cross dalla destra con il pallone che prende una traiettoria che per poco non beffa Valtorta bravo a respingere sulla linea prima che Avesani liberi.
16'
Il Ciliverghe reclama per un fallo di mano in area di Guglieri
20'
Ammonito Amore
30'
RETE! Tiro di Mozzanica dal limite deviato da un difensore, il pallone termina a Franzoni sulla linea di fondo che rientra e batte Battaiola.
31'
Ammonito Guglieri
40'
Bella combinazione tra gli attaccanti gialloblù con Mozzanica che va al tiro dal limite parato da Battaiola
43'
Si distende il Ciliverghe con Franzoni bravo ad aprire sulla destra per Comotti. Il numero sette entra in area, ma il suo diagonale è preda di Battaiola
43'
Ammonito Olivera
47'
Rigore per il Ciliverghe. Atterrato in area Comotti
48'
RETE! Dagli undici metri realizza De Angelis
Diretta Live Secondo Tempo
Ciliverghe Calcio
0
Fiorenzuola
2
0'
Iniziata la ripresa
2'
Traversone di Mozzanica e colpo di testa a centro area di De Angelis su cui si salva Battaiola
5'
Gran destro di Franzoni dal limite che sibila vicino alla traversa. Angolo
15'
Miglio subentra a Comotti
15'
Carrara subentra a Zaccariello
23'
Entra Pozzebon al posto di Arrondini
25'
Esce Licini entra Belotti
29'
Esce Confalonieri entra Berta
36'
Serpentina di Berta in area, saltati due avversari il mancino termina di poco a lato
37'
espulso Tabbiani, allenatore del Fiorenzuola, per proteste
39'
Accorcia il Fiorenzuola grazie ad un colpo di testa di Bruzzone sul secondo palo che supera Valtorta
41'
Tiro dal limite di Berta respinto
41'
Ammonito Sanni
46'
Esce Franzoni entra Sola
49'
Rete del Fiorenzuola con Tognoni che sfrutta un’incomprensione difensiva tra Valtorta e Belotti segnando il 2-2 dal limite su lancio lungo
51'
Fine della partita

Dettagli

Data Campionato
22/09/2019 Serie D

Campo

Mazzano (BS)
Viale Mazzini 77 - 25080 - Mazzano (BS)